Umido di calamari in salsa verde

L'umido di calamari in salsa verde si prepara tagliando i calamari ad anelli e lasciandoli cuocere in padella con la cipolla e l'olio unendo poi un pesto di aglio, prezzemolo, farina, aceto e acqua e completando la cottura. Ecco i passaggi per l'umido di calamari in salsa verde.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Locorotondo.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 800 g Calamari
  • 200 g Cipolla tritata
  • q.b. Olio di oliva
  • 2 cucchiai Aceto
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 mazzetto Prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaio raso Farina bianca
  • q.b. Sale e pepe

Preparazione

Step 1

Pulite accuratamente i calamari quindi aiutandovi con una forbice tagliate i tentacoli e la sacca con le interiora. Infine sfilate via la cartilagine.

Step 2

A questo punto lavateli in acqua fredda corrente e asciugateli. Dopo di che tagliate ad anelli sia il corpo che i tentacoli.

Step 3

In un tegame ponete l'olio e fate leggermente imbiondire la cipolla, unitevi i calamari e lasciateli rosolare per cinque minuti. Salate e pepate a piacere.

Step 4

Pestate intanto nel mortaio gli spicchi d'aglio e il prezzemolo, mescolateli con la farina, l'aceto e un bicchiere d'acqua, versare il tutto nel tegame insieme ai calamari.

Step 5

Coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco moderato per circa 20 minuti, fino a quando i calamari non saranno teneri. Serviteli quindi ben caldi.

Consigli

Un segreto per rendere più gustoso l'umido di calamari in salsa verde è quella di marinare i calamari per qualche ora con un poco di olio e succo di limone.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno