Stecchi

Gli stecchi si realizzano tagliando a bocconcini piccoli tutti i tipi di carne per poi cuocerli con gli altri ingredienti e tritarli finemente, il composto verrà poi avvolto su stecchi di legno e cotto nell'olio per essere infine servito, una volta dorato, su un piatto caldo.

Portata Portata:
Finger Food (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Liguria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 minuti 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 200 g Fesa di vitello
  • 100 g Polpa
  • 100 g Animelle
  • 100 g Cervella di vitello
  • 100 g Schienali
  • 40 g Margarina o burro
  • 20 g Funghi secchi
  • Una manciata Mollica ammollata nel latte
  • 2 Uova
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano grattugiato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Olio per frittura

Preparazione

Step 1

Tagliate a bocconcini piccoli le carni, in un tegame imbiondite il burro, mettete la fesa, rosolatela e cuocetela una decina di minuti; unite le altre carni e salate. Scolate i bocconcini su un tagliere e infilzateli, alternati e ben stretti, in stecchi lunghi, mettendo anche qualche pezzetto di fungo.

Step 2

Passate nel tritacarne due volte gli avanzi di carne e di funghi e la mollica di pane: deve risultare un composto finissimo. Mettete il ricavato in una terrina, amalgamate bene il tutto col formaggio grattugiato. i tuorli d'uovo necessari, un albume, la noce moscata. pepe e sale.

Step 3

Avvolgete con questo impasto gli stecchi preparati, lasciando che spunti fuori circa un quarto dello stecchino. Passateli negli albumi sbattuti leggermente, poi nel pangrattato. Friggeteli in abbondante olio bollente in modo che non si sovrappongano. Quando saranno dorati, scolateli e serviteli subito.

Consigli

Gli stecchi sono una deliziosa preparazione ligure. Sono una sorta di stecco di carne che verrà fritto in olio bollente e preparato con carne di vitello. L'insieme dei vari singoli stecchi creerà una gustosa preparazione da offrire anche a buffet.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!