Zuppa gallurese

La zuppa gallurese è un piatto con cipolla, prezzemolo, sedano, pomodori e carota con i quali si preparerà un brodo che andrà a condire fette di pane e formaggio distribuite in una teglia prima della cottura in forno. Ecco i passaggi per la zuppa gallurese.

Portata Portata:
Minestre di carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Sardegna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
25 minuti 1 ora di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1,2 kg Pane casereccio
  • 1 l Brodo di carne
  • 100 g Formaggio vaccino fresco
  • 100 g Pecorino piccante stagionato
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1/2 Noce moscata
  • qualche fogliolina Finocchio selvatico
  • 50 g Burro
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 4 o 5 foglie Menta fresca

Preparazione

Step 1

Dopo aver preparato un brodo vegetale con cipolla, prezzemolo, sedano, pomodori secchi e carota, si tagliano sottili fette di pane casereccio e sfoglie di formaggio vaccino.

Step 2

Si grattugia il pecorino e si forma un miscuglio con un trito di prezzemolo, menta, pepe macinato al momento, una spruzzata di noce moscata e, volendo, anche erbette aromatiche.

Step 3

In una teglia dai bordi alti unta con burro ponete le fette di pane a strati, alternandole con sfoglie del formaggio e con il pesto del condimento, terminando con pecorino grattugiato e versando il brodo bollente.

Step 4

Cuocete il forno a 200 °C lasciate cuocere per una mezz'ora, fino a che il brodo si sarà asciugato, dando vita ad una falsa zuppa detta "suppa cuatta".

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno