Crema piemontese di parmigiano e tartufi

La crema piemontese di parmigiano e tartufi si serve come antipasto, a cucchiai con crostini di pane imburrato e tostato su cui va spalmata, la crema si prepara unendo il latte al parmigiano, circondando il composto con bastoncini di fontina e ricoprendo la crema con tartufo bianco tagliato sottilissimo.

Portata Portata:
Formaggi (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Piemonte (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1/4 lPanna montata senza zucchero
  • 100 gParmigiano grattugiato
  • 100 gFontina valdostana
  • 40 gTartufo bianco

Preparazione

Step 1

Unire alla panna il parmigiano e disporre il composto in un piatto fondo.

Step 2

Lisciare bene la superficie e intorno disporre dei bastoncini di fontina. Infine ricoprite la crema con tartufo bianco a fette sottili.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno