Risotto ai bruscandoli

Il risotto ai bruscandoli si prepara rosolando le punte di luppolo con aglio nell'olio e poi cuocendovi il riso aggiungendo man mano il brodo bollente. Ecco i passaggi per il risotto ai bruscandoli.

Portata Portata:
Risotti tradizionali (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Veneto (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 600 gRiso
  • 300 gCime di luppolo
  • 1Aglio a spicchi
  • 1/2 bicchiereOlio d'oliva
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 100 gBurro
  • 1 lBrodo
  • q.b.Grana grattugiato
  • q.b.Pepe
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Soffriggere il prezzemolo tritato nell'olio, versarci poi l'aglio e le punte di luppolo ben lavate e tagliate a pezzetti e lasciar cuocere a fuoco moderato almeno per un quarto d'ora.

Step 2

Versare il riso e mescolare, alzare la fiamma per farlo tostare poi aggiungere poco alla volta il brodo (mai più di mezzo mestolo per ogni aggiunta) e aspettare che il riso lo abbia incorporato tutto prima di aggiungerne ancora.

Step 3

Continuare sempre a mescolare e poco prima che il riso sia cotto aggiustare la salatura, versare il grana grattugiato, il pepe e il burro. A questo punto, spegnere il fuoco, coprire con il coperchio e lasciare riposare per due minuti prima di servire.

Consigli

Le cime di luppolo sono il nome alternativo, forse più comune, dei bruscandoli, pianta con largo uso gastronomico.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno