Questo sito contribuisce alla audience di

Polpette alla Mammolese

Le polpette alla Mammolese, in vernacolo pruppetti a mammulisi, costituiscono un piatto caratteristico dell'antica cucina contadina di Mammola e di tutta la zona montana della Calabria, si preparano impastando la carne cruda con uova, pane ammollato, formaggio, e un trito di aromi e spezie, dopodiché dal composto verranno ricavate delle polpettine prima fritte e poi cotte nel pomodoro.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Calabria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 minuti 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 500 gCarne di maiale macinata
  • 4Uova
  • 200 gPane ammollato nell'acqua e/o pane grattugiato
  • a piacereFormaggio caprino della Limina grattugiato
  • 1 Aglio a spicchi
  • q.b.Peperoncino
  • q.b.Prezzemolo
  • 500 gSalsa di pomodoro in bottiglia fatta in casa
  • Olio extravergine
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

In un recipiente preparare l'impasto con la carne cruda tritata, le uova, il pane ammollato, il formaggio caprino, ed un trito di aglio, peperoncino, prezzemolo, un cucchiaio d'olio, sale, e mescolare bene per ottenere un impasto morbido e compatto.

Step 2

Con le mani preparare le polpette a forma di palline di media grossezza di circa 4 cm di diametro e si mettono in un vassoio per riposare per circa mezz'ora. In un tegame di terracotta fate soffriggere l'aglio, la cipolla e un peperoncino, poi aggiungere la salsa di pomodoro, quando la salsa è in ebollizione si mettono le polpette e fare molta attenzione a mescolare.

Step 3

Appena le polpette saranno cotte si sistemeranno in un vassoio, lasciando ulteriormente asciugare il sugo se non fosse sufficientemente denso. Al termine coprire le polpette con il sugo e servire ben caldo in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno