Questo sito contribuisce alla audience di

Crema di gamberi ungherese

La crema di gamberi ungherese si prepara soffriggendo le carote nel burro assieme ai gamberi, quando questi saranno ben cotti dovranno essere sgusciati e con i gusci si preparerà un brodo che andrà poi unito ai gamberi tritati.

Portata Portata:
Minestre di pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Ungheria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 1 ora di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1/2 lBrodo
  • 3Carote tritate
  • 1 kgGamberi
  • 1 bicchiereVino bianco
  • 1 bicchierinoBrandy
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • Una tazzinaPanna
  • 100 gBurro
  • 2Cipolle
  • 1 ciuffoPrezzemolo

Preparazione

Step 1

Soffriggere in 100 g di burro 3 carote tritate e un chilo di gamberi. Quando i gamberi saranno ben rossi bagnarli con un bicchiere di vino bianco e un cucchiaio di brandy, salarli, peparli e bagnarli con un bicchiere di brodo.

Step 2

Sgusciare i gamberi e rimettere i gusci a bollire con 150 cl di brodo, 2 cipolle, un ciuffo di prezzemolo e un mazzetto di odori: far sobbollire per 45 minuti.

Step 3

Filtrare e unire a questo brodo la polpa dei gamberi tritata, 100 g di burro, una tazzina di panna, sale, pepe e servire.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno