Asparagi alla pancetta con salsa piccante

Gli asparagi alla pancetta con salsa piccante si preparano pulendo e lessando gli asparagi, dopo la cottura li uniremo a 4 o 5 per volta avvolgendoli in una fetta di pancetta e disponendoli nei piatti singoli con una salsa a base di capperi, prezzemolo e acciughe. Ecco i passaggi per la ricetta degli asparagi alla pancetta con salsa piccante.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Argentina (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 kg Asparagi
  • 50 g Prezzemolo
  • 4 cucchiai Aceto
  • 50 g Capperi sott'aceto
  • 3 filetti Acciuga
  • 1/2 bicchiere Olio d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 200 g Pancetta a fette

Preparazione

Step 1

Pulite con cura gli asparagi, lavateli e poneteli in una casseruola con l'acqua bollente salata sufficiente lessandoli a calore moderato per 20 minuti circa.

Step 2

Nel frattempo, preparate la salsa d'accompagnamento: tritate finemente con la mezzaluna i capperi ben sgocciolati assieme al prezzemolo ed ai filetti d'acciughe, raccogliete l'ottenuto in una terrina, unite il pane raffermo ammollato con l'aceto, ben strizzato e sminuzzato e incorporatelo bene al trito.

Step 3

Legate la salsa con l'olio, regolate di sale e cospargete di pepe. Quando gli asparagi saranno cotti al punto giusto, scolateli dall'acqua di cottura e fateli intiepidire sul piano di lavoro.

Step 4

Fatto ciò, formate dei piccoli mazzetti con 4-5 asparagi, avvolgete ognuno con una fetta di prosciutto e adagiateli man mano sul piatto di portata.

Step 5

Distribuite la salsa preparata sui mazzetti, decorate a piacere con fettine di limone e carote a rondelle.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!