Minestra di riso alla ticinese

La minestra di riso alla ticinese è un saporito e sostanzioso risotto preparato facendo soffriggere burro e cipolla ai quali aggiungeremo pancetta e cotenna di prosciutto a pezzetti, oltre a qualche cucchiaio di olio. Infine uniremo il brodo di manzo ed il riso lessato completando la cottura e servendo il piatto con una spolverata di parmigiano.

Portata Portata:
Risotti tradizionali (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Svizzera (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
10 minuti 40 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 300 g Riso
  • 100 cl Brodo di manzo
  • 20 g Pancetta
  • 50 g Cotenne di maiale
  • 200 g Fagioli
  • 300 g Verza
  • 1 Patata
  • 1 Cipolla
  • 3 gambi Sedano
  • 2 Carote
  • 2 Pomodori
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 1 cucchiaino Olio di oliva extravergine
  • 1 bicchiere Vino
  • q.b. Sale

Preparazione

Step 1

Fate soffriggere in una noce di burro la cipolla e il prezzemolo tritati. Unite la pancetta tritata, le cotenne di prosciutto sbollentate e tagliate a pezzetti e il cucchiaio d'olio.

Step 2

Aggiungete i fagioli freschi, il sedano, le carote, i pomodori, e la verza tutti tritati grossolanamente e la patata intera sbucciata.

Step 3

Bagnate con un bicchiere di vino, salate, unite il brodo di manzo e fate cuocere per un'ora circa. Schiacciare la patata, unite il riso, che avrete precedentemente lessato in abbondante aqua salata, spolverate di parmigiano e servite.

Consigli

La minestra di riso alla ticinese è un saporito e sostanzioso risotto che ci arriva dalla gastronomia della Svizzera, che forse da noi non è così sfruttata come meriterebbe, infatti anche altre nazioni possono arricchire con le loro specialità la nostra alimentazione.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno