Questo sito contribuisce alla audience di

Zuppa di fontina al tartufo

La zuppa di fontina al tartufo viene preparata con la fontina a pezzetti privata della crosta e disposta in una pirofila a strati alternata con il pane, cospargeremo di tartufo grattugiato e pepe e inforneremo. Ecco i passaggi per la zuppa di fontina al tartufo.

Portata Portata:
Minestre di verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Valle d'Aosta (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 minuti 15 minuti di cottura

Vino Vino:
Nebbiolo d'Alba

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 250 gFontina
  • 1Tartufo (bianco o nero)
  • 1/2 lBrodo
  • 50 gBurro
  • q.b.Pepe
  • 8 fettePane casareccio

Preparazione

Step 1

Private la fontina della crosta e tagliatela a fette sottili. Quindi tagliate del pane ( anche raffermo) sempre a fettine sottili.

Step 2

Imburrate una pirofila e disponetevi uno strato di fette di pane ed uno di fontina, cospargete di tartufo grattugiato e pepate. Proseguite con gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti e terminate con uno strato di fontina cosparsa di tartufo e di fiocchetti di burro.

Step 3

Versate quindi del brodo caldo e mettete a gratinare in forno preriscaldato a 160 °C per circa dieci minuti. Servite bollente.

Step 4

Invece della pirofila unica, potete preparare questa zuppa in pirofile individuali componendo allo stesso modo gli strati di pane, fontina e tartufo e concludendo con il brodo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno