Questo sito contribuisce alla audience di

Zuppa di cardi

La zuppa di cardi  si prepara pulendo i cardi ed eliminando le foglie più dure quindi bollendoli e tagliandoli a pezzetti, infine completeremo la cottura in una pentola di terracotta con olio, cipolla tritata e pancetta a dadini.

Portata Portata:
Minestre di verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Molise (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 10 m

Vino Vino:
Chianti.

Ingredienti

  • 800 gCardi
  • 20 gOlio extravergine
  • 1Cipolla
  • 50 gPancetta
  • q.b.Prezzemolo
  • 1/2Limone
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pulite i cardi conservando solo le coste più tenere. Metteteli a bagno in acqua acidulata con il limone, per un buon quarto d'ora, perchè non anneriscano. Scolate i cardi in uno scolapasta e tagliateli a pezzetti. Lessateli in acqua per quindici minuti circa, dopo di che scolateli.

Step 2

Mettete in una terrina l'olio, la cipolla tritata, la pancetta tagliata a dadini e fate cuocere per qualche minuto, quindi unite i cardi lessati. Coprite il tutto e fate cuocere per 5 minuti; salate e pepate, coprite con un litro di acqua bollente e fate cuocere per mezz'ora. A fine cottura unite il trito di prezzemolo e servite con fette di pane abbrustolito sfregato con dell'aglio.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno