Fressure de porc

La fressure de porc, ossia le frattaglie di maiale, si cucinano tagliando la carne a pezzi per una prima cottura prima di unirla al lardo ed alle patate per la cottura finale. Al termine della lavorazione serviremo in tavola ben caldo..

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Francia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
3 h

Ingredienti

  • 1Cuore, fegato e milza di maiale
  • 250 gLardo fresco
  • 1 bottigliaVino di Borgogna rosso
  • 2 cucchiaiFarina
  • 4 spicchiAglio
  • 6 tagliate in quartiPatate
  • 4Scalogni
  • q.b.Alloro
  • q.b.Timo
  • q.b.Pepe
  • q.b.Strutto
  • 3 o 4Pomodorini

Preparazione

Step 1

Tagliate la carne a pezzetti. Fate fondere in una pentola il lardo fresco a dadini unendo la coratella. Aggiungete un poco di farina e lasciate che prenda colore.

Step 2

Versate il Borgogna, un po' d'acqua, il timo, l'alloro, l'aglio e lo scalogno. Cuocete per circa un'ora.

Step 3

Nel frattempo, scaldate lo strutto in una padella, e nel frattempo affettate una cipolla; quando è ben caldo aggiungete la cipolla affettata e fatela imbiondire, quindi unite le patate ed i pomodorini.

Step 4

Cuocete per un'ora, quindi mescolate le patate e la cipolla alla coratella, scaldate a fiamma bassa per circa mezz'ora e servite.

Consigli

La fressure de porc non sono altro che le frattaglie di maiale elaborate e rimaneggiate alla francese.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno