Butterstollen

Il butterstollen è un caratteristico dolce delle feste tedesco preparato mescolando la farina con il burro salato, il grasso d'oca e lo strutto a cui uniremo frutta candita e mandorle tritate. Ecco i passaggi per il butterstollen.
 

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Germania (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti + 1 ora di lievitazione + 45 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 kgFarina
  • 350 gZucchero semolato
  • 2 bustineZucchero vanigliato
  • 1/2 lLatte
  • 350 gBurro salato
  • 150 gBurro
  • 40 gLievito
  • 50 gStrutto
  • 50 gGrasso d'oca
  • 100 gMandorle tritate
  • 300 gUva sultanina
  • 2 dlRum
  • 1Scorza di limone grattugiata
  • 150 gAgrumi canditi

Preparazione

Step 1

Versate la farina, dispondendola a fontana, in un ampio recipiente. Al centro mettete il lievito, due cucchiai di zucchero e una tazza di latte, amalgamate bene e lasciate riposare un quarto d'ora.

Step 2

Incorporate quindi gradualmente (in questo ordine): il burro salato, il grasso d'oca e lo strutto. Quindi aggiungete lo zucchero, tenendone da parte quattro cucchiai. 

Step 3

Continuando a lavorare l'impasto, versate il latte rimasto, il rum e la scorza di limone. Quando la pasta assume la giusta consistenza (si deve staccare facilmente dalle pareti del recipiente) interrompete la lavorazione e lasciate riposare per un'ora.

Step 4

Lavate l'uva sultanina in acqua calda, aggiungetela alla pasta insieme alla frutta candita e alle mandorle tritate. Dividete la pasta in due sfere e lasciatele lievitare per un'ora. Quindi stendetele su due stampi rettangolari ben imburrati e mettete nel forno già caldo a 180°C per circa 45 minuti.

Step 5

Dieci minuti prima della fine della cottura, imburrate la superficie del dolce e spolveratela con lo zucchero ed altra uvetta.

Step 6

Estraete le due torte dal forno e cospargete di zucchero vanigliato. Lasciate raffreddare e servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno