Polenta con cipollotti e prezzemolo

La polenta con cipollotti e prezzemolo viene realizzando versando la farina di polenta in una pentola in ebollizione e cuocendola per circa 50 minuti mescolando in continuazione ed unendo nel frattempo i cipollotti per poi servire, al termine della cottura, in tavola ben calda.

Portata Portata:
Piatti unici (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
1h 15m

Vino Vino:
Sangiovese dei Colli Pescaresi.

Ingredienti

  • 300 g Farina gialla fine
  • 3/4 di l Brodo vegetale
  • 2 Cipollotti
  • 75 g Burro
  • Un mazzetto Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

In una pentola portate a ebollizione il brodo, un quarto di litro di acqua e un cucchiaino di sale. Versatevi poco alla volta, a pioggia, la farina gialla; lavorate rapidamente con la paletta di legno, mescolando sempre nello stesso senso, affinché non si formino grumi.

Step 2

Continuate la cottura per 50 - 60 minuti, mescolando di tanto in tanto e unendo altro brodo caldo se il composto divenisse troppo sodo. Nel frattempo pulite i cipollotti, privandoli delle radici, delle foglie esterne e della parte verde più dura.

Step 3

Lavateli, asciugateli con un canovaccio e tritateli; metteteli in un tegame sul fuoco con 2 cucchiai di acqua e fateli appassire. Lavate il prezzemolo, asciugatelo e tritatelo. Cinque minuti prima della fine cottura della polenta, mescolatevi i cipolloni, il burro, il prezzemolo e il pepe. Servite subito ben caldo in tavola decorando il piatto con l'insalatina.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno