Minestra di funghi e patate

La minestra funghi e patate si prepara con funghi, patate e fagioli fatti cuocere prima in un soffritto di cipolla e poi con l'aggiunta di acqua o di brodo. Ecco tutti i passaggi per la minestra di funghi e patate.

Portata Portata:
Minestre di verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Basilicata (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 50 minuti di cottura

Vino Vino:
Terre di Franciacorta Rosso.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 400 gFunghi freschi
  • 4Patate
  • 1Cipolla
  • 2 spicchiAglio
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 200 gFagioli freschi sgranati
  • q.b.Burro
  • q.b.Pecorino
  • q.b.Olio di oliva extravergine
  • q.b.Pepe
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Pulite una cipolla e tritatela, e lasciatela rosolare in una pentola con qualche cucchiaio di olio e poco burro, avendo cura che non bruci.

Step 2

Intanto pelate le patate, lavatele con cura e tagliatele a dadini. Quindi ripulite per bene i funghi dalla terra, separate le teste dai gambi e tagliate anch'essi a pezzetti.

Step 3

Quando il soffritto avrà preso il colore unite le patate, i funghi e i fagioli. Insaporite per qualche istante mescolando, quindi salate e pepate.

Step 4

Versate un litro e mezzo di acqua calda oppure un litro e mezzo di brodo. Coprite la pentola con un coperchio e lasciate cuocere per 45 minuti.

Step 5

Prima di servire il piatto incorporate un trito di aglio e prezzemolo ed una manciata di pecorino grattugiato.

Consigli

La minestra risulterà più omogenea e cremosa che schiaccerete una parte delle patate.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno