Questo sito contribuisce alla audience di

Tartare di branzino

Il sapore del branzino nelle tartare di branzino risulterà più gradito al palato se lascerete il piatto in frigo per qualche ora lasciando all'aceto il compito di cuocere leggermente il pesce, che risulterà in tal modo non solo più gradevole ma anche più digeribile.

Portata Portata:
Finger Food (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 m

Vino Vino:
Vermentino di Gallura.

Ingredienti

  • 320 gFiletto di branzino
  • 10Pomodorini ciliegia
  • 4Freselle
  • q.b.Aneto tritato
  • q.b.Timo tritato
  • 1Limoni
  • 1/2 bicchiereAceto
  • q.b.Olio di oliva extravergine
  • q.b.Pepe
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Mescolate insieme l'aceto e mezzo bicchiere d'acqua e bagnate con questa emulsione le freselle.

Step 2

Tritate finemente il branzino e insaporitelo con l'aneto e il timo, quindi, salate e pepate.

Step 3

Disponete le freselle su un piatto di portata e farcitele con la tartare di pesce irrorando il tutto con il succo di un limone. Tagliate i pomodorini ben puliti a spicchi e disponeteli sul pesce. Terminate con un filo d'olio e servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno