Questo sito contribuisce alla audience di

Granseola al limone

La granseola al limone viene realizzata lessando i crostacei per mezz'ora per poi lasciarli raffreddare e condirle con una marinata di limone. Ecco come preparare la granseola al limone.

Portata Portata:
Antipasti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Veneto (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Bianco di Custoza.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 4Granseole
  • 1Limone
  • 1 cucchiaioPrezzemolo
  • q.b.Olio di oliva extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Fate cuocere le granseole in acqua salata per una mezz'ora, scolatele e lasciatele raffreddare staccando le zampe dai dorsi e tenendo da parte il corallo.

Step 2

Ricavate la polpa da tutte le parti delle granseole. Guarnite il tutto con il succo, un filo d'olio, prezzemolo, sale e pepe. 

Step 3

Servite la polpa nei coralli con una spolverata di scorza di limone grattugiata. per una presentazione d'effetto rimettete la polpa nel guscio svuotato.

Consigli

La granseola al limone è un delizioso secondo di pesce dove la granseola, gustoso crostaceo, viene guarnito con una emulsione di olio, prezzemolo, sale e pepe.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno