Questo sito contribuisce alla audience di

Pizza gialla

La Pizza gialla è una specialità umbra. Viene preparata con della farina a granoturco che verrà versata in una casseruola con del sale e lasciando cuocere il tutto per circa 45 minuti. Si imburrerà poi una tortiera e si porrà in forno per una buona mezzora.

Portata Portata:
Antipasti (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Umbria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 30 m

Vino Vino:
Salice Salentino

Ingredienti

  • 100 gFarina gialla
  • 1/2 lLatte
  • 1/2 bicchiereOlio di oliva
  • 1Tartufo nero di Norcia
  • 3+1 albumeUova
  • 50 gParmigiano
  • 20 gBurro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

In una casseruola scaldate il latte con un pizzico di sale; appena sarà tiepido, aggiungetevi la farina di granturco a pioggia e mescolate continuamente con un cucchiaio di legno, in modo che non si formino dei grumi.

Step 2

Cuocete a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto, per circa 45 minuti. Togliete la pentola dal fuoco, incorporatevi l' olio di oliva e il parmigiano grattugiato, regolate di sale.

Step 3

Quando la crema si sarà un po' raffreddata, unitevi tre tuorli d'uovo e quattro albumi montati a neve ben ferma; mescolate con delicatezza amalgamando bene tutti gli ingredienti, pepate e aggiungetevi il tartufo ben pulito e grattugiato.

Step 4

Imburrate una tortiera e versatevi il composto; mettete in forno già caldo e fate cuocere a 180° C per 30 minuti circa. Appena diventerà dorata toglietela dal forno, sformatela su un piatto da portata; tagliatela a spicchi e servitela tiepida.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno