Questo sito contribuisce alla audience di

Scroccafusi

Gli scroccafusi si realizzano impastando la farina con lo strutto e dividendo poi l'impasto in tante palline che verranno disposte su una placca e cotte al forno, una volta cotti e raffreddati si spolvereranno con zucchero e velo. Ecco i passaggi degli scroccafusi.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Marche (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
20 minuti + 2 ore di riposo + 35 minuti di cottura

Vino Vino:
Malvasia dei Colli Piacentini.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 400 gFarina
  • 120 gStrutto
  • 50 gZucchero a velo
  • q.b.Burro
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

Step 1

Versate la farina sul tavolo e nel centro mettete 90 grammi di strutto e un pizzico di sale. Impastate piano fino a formare un composto omogeneo e lavoratelo per 15 minuti.

Step 2

Avvolgete la pasta in un panno infarinato e lasciatela riposare in luogo fresco per circa 2 ore.

Step 3

Trascorso il tempo dividete l'impasto in tante palline che disporrete sulla placca del forno imburrata e leggermente infarinata, e spennellate con il rimanente strutto fuso.

Step 4

Ponete in forno caldo, cuocete a 200° per 35 minuti circa. Lasciateli raffreddare e spolverizzateli di zucchero a velo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno