Questo sito contribuisce alla audience di

Lavarello al cartoccio

Il lavarello al cartoccio è un delizioso modo di cucinare questo pesce d'acqua dolce appartenente alla famiglia dei Salmonidi. La cottura al cartoccio garantisce la fragranza dei sapori. Ecco i passaggi della ricetta del lavarello al cartoccio.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Veneto (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Bianco di Custoza.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 4Lavarelli
  • 1Cipolla
  • 1Sedano
  • 1Carota
  • 3Aglio a spicchi
  • qualche fogliaBasilico
  • q.b.Olio extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • Per decorare:
  • q.b.Pomodorini
  • q.b.Limone a fette

Preparazione

Step 1

Pulite i pesci, lavateli, asciugateli e insaporiteli internamente con sale e pepe.

Step 2

Dopo aver preparato un trito con le verdure, utilizzate un foglio di carta stagnola per ogni lavarello che ungerete con olio e aromatizzerete con un po' di verdure tritate.

Step 3

Con il resto del battuto farcite i pesci, metteteli nella stagnola e chiudete bene. Ponete infine i cartocci cosi preparati in una teglia e infornate per circa 20 minuti in funzione delle dimensioni del pesce.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno