Questo sito contribuisce alla audience di

Sartu di riso

La ricetta del sartù di riso, un piatto della tradizione campana tra i più elaborati e gustosi preparato con tanti ingredienti come ragù, piselli, funghi, fior di latte o provola, polpettine di carne, salsicce e rigaglie di pollo. Ecco come prepararlo passo dopo passo.

Portata Portata:
Risotti tradizionali (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Campania (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
2 h

Vino Vino:
Aglianico del Taburno rosato.

Ingredienti

  • 350 gRiso
  • 50 gGrasso di prosciutto
  • 800 gPomodori maturi
  • 30 gFunghi secchi
  • 200 gCarne tritata di manzo
  • 30 gFarina
  • 180 gPane, mollica
  • 3Uova
  • 150 gMozzarella
  • 1,5 lBrodo
  • 100 gParmigiano grattugiato
  • 1/2 lLatte
  • 100 gRigaglie di pollo
  • 1Cipolla
  • 100 gSalsiccia
  • q.b.Noce moscata
  • 80 gStrutto
  • 70 gBurro
  • 60 gPane grattugiato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Lavate i pomodori, spellateli, privateli dei semi, spezzettateli e raccogliete la polpa in una terrina.

Step 2

 In una fondina mettete a bagno la mollica di pane in 1/2 litro di latte. Fate rinvenire in acqua tiepida per 15 minuti i funghi secchi, lavateli, strizzateli e tagliateli a pezzettini. Pulite le rigaglie di pollo e affettatele.

Step 3

In una casseruola fate soffriggere il grasso di prosciutto e la cipolla tritati sottilmente, aggiungetevi la polpa di pomodoro e regolate di sale e di pepe. Continuate la cottura per circa 30 minuti a fuoco basso e a pentola coperta

Step 4

Versate in un tegame 2/3 della salsa di pomodoro, portatela a ebollizione, aggiungetevi il riso, mescolate, lasciate insaporire per alcuni secondi e poi bagnatelo con 1/2 litro di brodo. Cuocete per circa 15 minuti, aggiungendo altro brodo a mano a mano che la cottura lo richiede.

Step 5

Togliete il riso dal fuoco a 3/4 di cottura e incorporatevi 2 uova sbattute e diluite con un cucchiaio di brodo. Spolverizzatelo di parmigiano grattugiato, versatelo in un piatto da portata piuttosto grande, allargatelo con un cucchiaio di legno e fatelo raffreddare.

Step 6

In una terrina riunite la carne di manzo tritata, la mollica di pane ben strizzata, un cucchiaio di strutto, un pizzico di noce moscata grattugiata e aggiustate di sale e pepe; amalgamate bene tutti gli ingredienti. Formate con il composto delle palline grandi come nocciole, infarinatele e friggetele nello strutto fumante.

Step 7

In un pentolino fate soffriggere i funghi con un po' di strutto, unitevi la salsiccia tagliata e pezzi e spellata e le rigaglie di pollo affettate; cuocete per 15 minuti.

Step 8

In una casseruola mettete la salsa di pomodoro rimasta,fate bollire a fiamma bassa e aggiungetevi le rigaglie, i funghi, i pezzi di salsiccia e le polpettine di came. Insaporite per 15 minuti. Ungete uno stampo con lo strutto, spolverizzatelo con pane grattugiato, bagnate con uovo sbattuto e ripetete l'operazione una seconda volta. Deve formarsi una crosta spessa

Step 9

Versatevi il riso, addossatelo alle pareti, lasciando uno spazio vuoto al centro; riempitelo con il ragù e con la mozzarella affettata. Ricoprite con altro riso, formando un coperchio, pareggiate la superficie e ricopritela due volte con pane grattugiato e burro fuso.

Step 10

Mettete lo stampo in forno caldo per 25 minuti a 200° C e toglietelo quando la superficie diventera dorata; lasciate raffreddare per alcuni minuti e poi capovolgete lo stampo su un piatto da portata. Servite subito.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno