Questo sito contribuisce alla audience di

Nepitelle

Le nepitelle sono dei caratteristici biscottini calabresi si preparano lavorando la ricotta con lo zucchero e unendo l'uva passa aromatizzando il tutto con brandy e scorza d'arancia, a parte si preparerà una pasta che si stenderà in due sfoglie. Ecco i passaggi per la ricetta delle nepitelle.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Calabria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 minuti 1 ora di cottura

Vino Vino:
Malvasia dei Colli Piacentini

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 350 gFarina
  • 3Uova
  • 100 gRicotta
  • 100 gUva passa
  • 50 gStrutto
  • 30 gZucchero a velo
  • 30 gZucchero semolato
  • 1/2Limone, scorza
  • 1/2Arancia, scorza
  • 1 cucchiaioBrandy
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

Step 1

In una terrina lavorata la ricotta e un cucchiaio di zucchero per alcuni minuti. Unitevi l'uva passa tritata, la scorza grattugiata del limone e dell'arancia, solo la parte colorata, ed il brandy; mescolate, amalgamando bene gli ingredienti.

Step 2

Versate a fontana la farina sul tavolo di cucina e nel centro mettete 2 uova e lo zucchero semolato ed impastate con le dita, mescolando progressivamente la farina alle uova, lavorate con le mani per circa 30 minuti.

Step 3

Stendete la pasta con il matterello in una sfoglia sottile; con un bicchiere ricavatene tanti dischetti di cica 8 cm di diametro. Ricavatene altri dai ritagli impastati nuovamente.

Step 4

Aiutandovi con una tasca da pasticceria distribuite su un lato di ogni dischetto il ripieno. Bagnate il bordo dei dischetti con l'uovo sbattuto unito ad un cucchiaino d'acqua e richiudeteli a mezzaluna, premendo bene sui bordi.

Step 5

Allineateli sulla placca del forno unta di olio e cospargeteli di strutto.

Step 6

Mettete in forno caldo e cuocete per circa 40 minuti a calore moderato (180 °C). Togliete le nepitelle dal forno quando diventeranno dorate e servitele fredde spolverizzatele di zucchero a velo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno