Questo sito contribuisce alla audience di

Stracci ripieni

La ricetta degli stracci ripieni si prepara sbattendo in terrina le uova a cui uniremo sale e acqua per ottenere un composto liquido con il quale inizieremo la preparazione degli 'stracci'. Ecco tutti i passaggi per la ricetta degli stracci ripieni. 
 

Portata Portata:
Pasta con carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Abruzzo (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 45 minuti di cottura

Vino Vino:
Salice Salentino rosso

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 3Uova
  • 300 gFarina
  • 2 cucchiaiOlio extravergine
  • 0,5 lAcqua
  • 300 gCarne macinata
  • 2Mozzarelle
  • 30 gBurro
  • 100 gParmigiano grattugiato
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Sale
  • PER IL SUGO:
  • 1Cipolla
  • 1Sedano, gambo
  • 1Carota
  • 1 scatolaPolpa di pomodoro
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Sbattete le uova in una terrina e aggiungete un po' per volta la farina per evitare la formazione di grumi; aggiungete poi l'acqua e il sale sino a ottenere un composto liquido con il quale preparare gli "stracci".

Step 2

Prendete un piccolo mestolo come dose e, dopo avere scaldato una padellina, fate tante frittatine. Salate la carne macinata e datele appena l'odore di noce moscata e fatela rosolare con 2 cucchiai d'olio. Tagliate la mozzarella a dadini.

Step 3

Nel frattempo preparate un sugo leggero con cipolla, sedano e carota sminuzzati, salate e lasciate insaporire; aggiungete la polpa di pomodoro e lasciate cuocere per 20 minuti.

Step 4

Prendete le frittatine e al centro di ognuna sistemate 1 cucchiaio di carne macinata e 4 dadini di mozzarella; arrotolatele sino a ottenere dei piccoli cannoli, che metterete poi ben allineati in un pirofila da forno coprendo col sugo di pomodoro.

Step 5

Cospargete di parmigiano a piacere, distribuite qualche fiocco di burro qua e là e infornate per 15 minuti a gratinare.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno