Questo sito contribuisce alla audience di

Spiedini alla turca

Gli spiedini alla turca si preparano unendo tutti gli ingredienti e tenendo da parte solo gli scalogni, il peperone e qualche oliva, che andranno infilzati assieme alle polpettine ricavate dal composto di ingredienti e poi cotti alla griglia e spennellati d'olio.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Turchia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h

Vino Vino:
Vino Nobile di Montepulciano.

Ingredienti

  • 14Olive nere denocciolate
  • 225 gCarne d'agnello magra
  • 1Aglio a spicchi
  • 1 Cipolla
  • 25 gPane grattugiato integrale
  • 1,5 cucchiaioPassata di pomodoro
  • 1 cucchiaioSemi di sesamo
  • q.b.Pepe
  • 8Scalogni
  • 1Peperone rosso
  • 2 cucchiaiOlio di oliva
  • 3 cucchiaiLimone, succo
  • 2 cucchiainiSemi di finocchio

Preparazione

Step 1

Tritate 6 olive. Mettete in una ciotola l'agnello tritato, l'aglio pestato, la cipolla tritata, il pane grattugiato, il passato di pomodoro, i semi di sesamo e le olive tritate. Aggiungete il pepe, mescolate e lavorate l'impasto con le mani per 5 minuti, finché non risulti compatto. Formate delle piccole polpette, sistematele in un piatto e mettetele nel congelatore per 30 minuti.

Step 2

Preriscaldate la graticola a temperatura media. Preparate gli spiedini con le polpettine, gli scalogni (o le cipolline), il peperone e le olive rimaste. Mescolate l'olio d'oliva, il succo di limone e i semi di finocchio, e spennellate gli spiedini.

Step 3

Disponete gli spiedini sulla griglia preriscaldata e fate cuocere per 8-10 minuti, girandoli spesso, affinchè non si brucino, e spennellandoli con l'olio. Serviteli caldi.

Consigli

Servite gli spiedini alla turca, ricchi di minerali, con una insalata mista di cavolo-cappuccio, pomodori e olive nere, condita con succo di limone e aromi freschi.II tritato d'agnello è in vendita nei negozi di carni e nei supermercati più forniti. Nel caso non fosse possibile trovarlo sarebbe molto meglio comprare un cosciotto d'agnello magro e tritarlo a casa, dopo aver tolto accuratamente tutto il grasso.Se non si riescono a trovare gli scalogni, o le cipolline, usate cipolle normali tagliate a quarti o a spicchi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno