Questo sito contribuisce alla audience di

Harira

La harira è una tipica zuppa marocchina a base di lenticchie lessate e carne di montone fatta bollire che viene cucinata durante il Ramàdan; si presenta a tavola con le lenticchie e con una salsa di cipolline, pomodori e burro. Si consuma accompagnata dai datteri e miele.

Portata Portata:
Minestre di carne (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Marocco (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
2 h

Vino Vino:
S. Martino della Battaglia.

Ingredienti

  • 200 gPomodori
  • 150 gLenticchie
  • 150 gPolpa di montone
  • 2Ossa per brodo
  • 20Cipolline
  • 50 gFarina di frumento
  • 1 cucchiaioPepe in polvere
  • 1/2 cucchiaioCannella in polvere
  • 1/2 cucchiaioZafferano
  • 1Limone
  • 1 noceBurro
  • 1 mazzetoPrezzemolo
  • 1 ciuffoCoriandolo fresco
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Lavate le lenticchie e lasciatele in ammollo nell'acqua per una decina di ore. Trascorso questo tempo, scolatele, sciacquatele e lessatele in 1 litro d'acqua, lasciandole cuocere a fuoco molto moderato sino a quando siano adeguatamente ammorbidite.

Step 2

Tagliate la carne di montone a pezzetti e mettetela in un tegame con gli ossi, sale, pepe macinato al momento, cannella, zafferano e le cipolline intere; coprite d'acqua e lasciate cuocere a fuoco assai lento per un'ora, togliendo le cipolline non appena siano cotte.

Step 3

Quando le lenticchie sono giunte a cottura, toglietele dal fuoco e spruzzatele con il micco di 1/2 limone, quindi aggiungetele alla carne appena è ultimata la sua cottura, eliminate le ossa, allungate il brodo con i 1itro di acqua calda e mescolate.

Step 4

Mettete un po' di brodo in un tegame, aggiungete la polpa dei pomodori pelati, aggiustate di sale, insaporite con un po' di pepe e fatevi sciogliere il burro. Poi lasciate cuocere il tutto per 15 minuti prima di unire la salsa alla minestra di carne tenuta al caldo.

Step 5

Aggiungete la farina sciolta in una tazzina di brodo e lasciate infine addensare, mescolando con cura per evitare che la farina possa attaccarsi al fondo della pentola.

Step 6

Versate in una zuppiera, spruzzate con il succo di mezzo limone rimanete e cospargete di prezzemolo e coriandolo tritati. Poi portate in tavola, servendo a parte le cipolline.

Consigli

Harira è l'immancabile e deliziosa zuppa marocchina che viene preparata in ogni famiglia durante i giorni di ramadàn. Esistono innumerevoli versioni di questo popolari ss imo e nutriente piatto, il cui profumo permea le strade ben prima del tramonto, l'ora nella quale è consentito rompere il rituale digiuno.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno