Anatra selvatica

L'anatra selvatica viene preparata lasciando la carne una notte intera nell'acqua per poi lardellarla e rosolarla in forno servendola tagliata a pezzi condita dal sugo di cottura e con un contorno di schupfnudeln a base di patate. Ecco i passaggi per l'anatra selvatica.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Germania (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
30 minuti 1 ora di cottura

Vino Vino:
Vino Nobile di Montepulciano

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • Un paio Anatra
  • 200 g Pancetta
  • 60 g Burro
  • 1 mazzetto Erbe aromatiche
  • 2 dl Vino rosso
  • 2 dl Panna
  • 1 cucchiaino Fecola
  • 1 Arancia
  • 1 Limone
  • Inoltre
  • 1 kg Patate
  • q.b. Sale
  • q.b. Noce moscata
  • 2 tuorli Uova
  • 150 g Burro
  • q.b. Farina
  • 100 g Champignon a fettine

Preparazione

Step 1

Spennate le anatre, svuotatele e lasciatele nell'acqua ben fredda per tutta la notte, poi asciugatele con cura all'interno e all'esterno. Salatele, lardellatele e fatele rosolare nel burro caldo.

Step 2

Aggiungete le erbe aromatiche tagliate a julienne (che farete rosolare insieme con le anatre per cinque minuti) e bagnate con il vino rosso. Fate cuocere in forno a temperatura media per 30-40 minuti, bagnando spesso. A cottura quasi ultimata, togliete la pancetta e tagliatela a strisce sottili.

Step 3

Fate a pezzi le anatre e tenetele in caldo. Sciogliete il fondo di cottura con il vino rimasto, unite panna, funghi e fecola, fate restringere fino a ottenere una salsa vellutata. Disponete le anatre su un piatto caldo, guarnite con le strisce di pancetta, coprite con la salsa e decorate con fette di arancia e limone.

Step 4

Per preparare gli "Schupfnudeln", fate bollire le patate (sbucciate) in acqua salata. Schiacciatele e insaporitele con sale e noce moscata. Aggiungete i tuorli d'uovo, 30 g di burro, un poco di farina e riducete a una pasta da lavorare a mano.

Step 5

Formate un cilindro di due dita di spessore e tagliatelo in pezzi di circa 6 cm di lunghezza. Passateli nella farina e fateli dorare nel burro caldissimo.

Consigli

Servite questo piatto accompagnandolo con gli spinaci bolliti.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno