Balouza

Il balouza è un budino di maizena tipico della cucina egiziana, è possibile incontrarne alcune varianti che prevedono i pistacchi o le ciliege sciroppate come decorazione ma che vedono la maizena (amido di mais) ingrediente di base.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Egitto (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 m

Ingredienti

  • 1 tazzaMaizena
  • 1 tazzaZucchero
  • 1/2 tazzaAcqua di fiori di arancio
  • 1/2 tazzaMandorle sgusciate

Preparazione

Step 1

Stemperate l'amido di mais con poca acqua, versatelo in una casseruola, aggiungetevi poco meno di 8 tazze d'acqua e lo zucchero. Mescolate il tutto con una paletta di legno, portate a ebollizione su una fiamma piuttosto moderata, poi abbassate ulteriormente il fuoco, inserite una retina frangifiamma sotto il recipiente e lasciate cuocere molto dolcemente, mescolando sino a quando il composto si addensa.

Step 2

Potrete considerarlo pronto quando versandone pochissimo su un piattino freddo, manterrà una forma rotondeggiante, senza allargarsi.

Step 3

A quel punto aggiungete l'acqua di fiori d'arancio e tenete sul fuoco ancora per 2-3 minuti prima di incorporarvi le mandorle finemente tritate e mescolare con altra acqua. Infine versate il budino in una scodella di vetro e lasciatelo raffreddare prima di metterlo in frigorifero per un paio di ore prima di servirlo in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno