Questo sito contribuisce alla audience di

Cannoncini alla panna

I cannoncini alla panna si preparano stendendo la pasta e tagliandola a strisce che andranno arrotolate come i cannoli, cotte in forno e successivamente farcite con panna montata. Ecco i passaggi per i cannoncini alla panna.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
25 minuti + 15 minuti di riposo + 15 minuti di cottura

Vino Vino:
Moscato di Siracusa.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 500 gPasta sfoglia
  • 1 tuorloUova
  • 2 cucchiaiLatte
  • 1 manciataMandorle a scaglie
  • 1 cucchiaioZucchero a velo
  • 1/2 lPanna
  • 50 gZucchero

Preparazione

Step 1

Stendete la pasta in una sfoglia rettangolare (50 x 30 cm), servendovi del matterello, e dividetela in strisce di 3 cm di larghezza.

Step 2

Spennellate ogni striscia con un tuorlo d'uovo sbattuto con poco latte, facendo bene attenzione a non bagnare i bordi, altrimenti la pasta si attacca agli stampi.

Step 3

Arrotolate ogni striscia a spirale sugli appositi cannoli d'acciaio leggermente unti quindi spennellate la superficie dei cannoncini col resto del tuorlo sbattuto e, se vi piace, cospargetela con le scagliette di mandorle.

Step 4

Adagiate i cannoncini sulla piastra del forno, lasciateli riposare per un quarto d'ora, quindi cuoceteli nel forno gia' caldo (200 °C) per 15-18 minuti, togliendoli quando saranno ben dorati.

Step 5

Estraete i cannoli d'acciaio mentre i cannoncini sono ancora caldi, lasciateli raffreddare e farciteli con la panna montata e dolcificata con lo zucchero semolato. In ultimo cospargete i cannoncini con lo zucchero a velo e servite.

Consigli

Per variare la presentazione dei cannoncini alla panna suddividete la panna in due parti, ad una delle due aggiungete un cucchiaino di cacao alternando poii la farcitura dei cannoncini con i due tipi di panna.
Un sistema per non far incollare i cannoncini agli stampi è quello di rivestire gli stampi stessi con la carta forno, sarà così molto più facile sfilare i dolcetti dagli stampi una volta cotti.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno