Risotto alla fiamma

Il risotto alla fiamma si prepara rosolando il riso con la cipolla e aggiungendo il brodo per completare la cottura; si trasferirà poi il risotto in uno stampo e, dopo aver unito la salsa, verrà rovesciato nel piatto di portata. Ecco i passaggi per il risotto alla fiamma.

Portata Portata:
Risotti tradizionali (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Fontanarossa di Cedra rosato.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 200 gRiso
  • 40 gBurro
  • 1Cipolla
  • 1 lBrodo
  • 2 cucchiaiOlio extravergine
  • 250 gPomodori
  • 250 gFunghi conservati
  • 50 gParmigiano grattugiato
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 1 bicchierinoBrandy
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • q.b.Pangrattato

Preparazione

Step 1

Tritate finemente la cipolla e fatela rosolare in una casseruola con metà burro, a calore moderato per 3-4 minuti.

Step 2

Unite il riso e lasciatelo insaporire nel soffritto per qualche minuto, quindi bagnatelo con un mestolo di brodo bollente e fate cuocere lentamente per 20 minuti, mescolando senza interruzione e aggiungendo man mano il resto del brodo.

Step 3

Scottate i pomodori in una pentola con acqua bollente per pochi istanti, poi pelateli ed eliminate i semi. Scolate i funghi dal liquido di conserva e riduceteli a fettine sottili. 

Step 4

Fate insaporire pomodori e funghi in una casseruola con l'olio d'oliva, a fuoco vivo per 5-6 minuti, dopodiche' cospargeteli con sale e pepe e toglieteli dal fuoco.

Step 5

Uniteli al risotto insieme al parmigiano grattugiato ed al prezzemolo tritato e mescolate con cura in modo da amalgamare perfettamente gli ingredienti.

Step 6

Trasferite il risotto in uno stampo a cupola imburrato e spolverato con il pangrattato, premetelo bene quindi capovolgetelo nel piatto di portata e guarnitelo a piacere. Bagnatelo con il brandy caldo, infiammate e servite subito, prima che la fiamma si spenga.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!