Graffe di carnevale

Potete trovare la Graffe di Carnevale in ogni angolo di Napoli e vi sveliamo come prepararle. Ecco la ricetta passo a passo.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti + 1 ora di lievitazione + 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 4 Patate
  • 150 gr. Farina
  • 1 Arancia
  • 1/2 Limone scorza
  • 1 bustina Lievito
  • 50 gr. Burro
  • 2 Uova
  • 50 cl Latte

Preparazione

Step 1

Cuociamo, senza rimuovere la buccia, le patate per una mezzora in acqua bollente. Una volta pronte procediamo a rimuovere la buccia, le passeremo nello schiacciapatate e le faremo raffreddare.

Step 2

Nel frattempo prepariamo la farina a fontana ed uniamo vanillina con le patate schiacciate a cui aggiungeremo del sale, la scorza di mezza arancia e limone, lo zucchero, il lievito, il burro e le uova lavorando il tutto per poi procedere ad unire anche il latte.

Step 3

Lavoriamo l’impasto per creare una massa con una consistenza omogenea che andremo a riporre in una boule con dell’olio e la conserveremo dandole modo di lievitare per 1 ora. In seguito prendiamo dei piccoli pezzi di impasto e creiamo dei cilindri che chiuderemo a cerchio formando delle ciambelline.

Step 4

Lasciamo lievitare a temperatura ambiente una buona mezzora le nostre graffe e poco prima scaldiamo l’olio a 180° in cui andremo ad immergere poche alla volta le ciambelline lasciandole dorare in tutti i lati. Al termine asciugatele con carta assorbente e servite.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno