Parfait alla vaniglia

Il parfait alla vaniglia viene preparato lavorando tuorli e zucchero per ottenere un composto omogeneo al quale aggiungeremo il latte. Il tutto verrà quindi lavorato in un mixer per ricavare una crema soffice e gonfia che dovrà riposare in frigorifero per almeno 1 ora. In seguito aggiungeremo la panna montata e lo stampo freddo verrà fatto raffreddare nel freezer per almeno 3 ore.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 m + 3 h

Vino Vino:
Recioto di Soave.

Ingredienti

  • 6 tuorliUova
  • 200 gZucchero
  • 1/4 lLatte
  • 1 steccaVaniglia
  • 350 gPanna

Preparazione

Step 1

In una casseruola lavorate i tuorli con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e omogeneo, quindi unite il latte bollente, profumato con la vaniglia (che avrete eliminato) e fate cuocere la crema a fuoco dolcissimo mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. La crema non deve mai bollire ed è pronta quando 'vela' il cucchiaio.

Step 2

A questo punto trasferitela in una terrina e lavoratela con uno sbattitore elettrico, a velocita' media, fino a quando si sara' raffreddata (occorrono circa 15 minuti). Al termine la crema dovra' risultare soffice e gonfia. Passatela nel frigorifero per un'ora, in modo che si raffreddi bene, e mettete nel frigo anche lo stampo.

Step 3

Trascorso questo tempo, aggiungete la panna montata, che deve essere fredda quanto la crema. Unite la panna poco alla volta, aiutandovi con un cucchiaio, e mescolate delicatamente per evitare che il composto si smonti. Versatelo infine nello stampo freddo e fatelo raffreddare nel freezer per almeno tre ore.

Consigli

Il parfait alla vaniglia è il dolce perfetto per chiudere un pranzo estivo o da servire agli amici durante una serata in compagnia, è leggero e molto gustoso, e, non considerando il tempo necessario affinché si raffreddi, si prepara molto velocemente.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!