Questo sito contribuisce alla audience di

Agnello alla menta

L'agnello alla menta si prepara con il cosciotto d'agnello disossato e bagnato con vino bianco e succo di limone prima di essere cotto nell'olio in padella con le foglioline di menta. Ecco i passaggi per l'agnello alla menta.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Molise (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti + 12 ore di ammollo + 50 minuti di cottura

Vino Vino:
Rosso di Melissa.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 2 kgAgnello
  • 1/2 lVino bianco secco
  • 10 foglieMenta
  • 1 spicchioAglio
  • 1/2 bicchiereOlio di oliva extravergine
  • 1Limone
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Disossate il cosciotto d'agnello, ponete la carne in una terrina e cospargetela con sale e pepe appena macinato, bagnatela col vino bianco, unite l'aglio e la scorza del limone, infine coprite il recipiente e fate marinare al fresco per un giorno, rimestando di tanto in tanto.

Step 2

Trascorso il tempo indicato, scolate la carne e fatela rosolare per 10 minuti in un tegame con l'olio d'oliva, a fuoco medio, rigirandola continuamente in modo che si colorisca in modo uniforme.

Step 3

Bagnate l'agnello con il liquido della marinata, filtrato, e lasciate cuocere a calore moderato fino a quando il fondo si sara' ridotto della metà e l'agnello risulterà tenero, circa 40 minuti. Servitelo con il fondo di cottura.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!