Penne al tartufo

Le penne al tartufo si cucinano partendo dal condimento di piselli e prosciutto a cui poi aggiungeremo i funghetti e anche la pasta di tartufo. Ecco tutti i passaggi per le penne al tartufo.

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Umbria (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 50 minuti di cottura

Vino Vino:
Rosatello.

Costo Costo:
Costoso

Ingredienti

  • 300 gPenne
  • 30 gFunghi secchi
  • 100 gProsciutto crudo
  • 200 gPiselli
  • 1 cucchiainoPasta di tartufo nero
  • 1 noceBurro
  • 1 bicchierePanna
  • 4 cucchiaiParmigiano grattugiato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 1Tartufo nero

Preparazione

Step 1

Preparate il condimento per le penne: fate sciogliere dolcemente il burro in un tegame e rosolatevi i piselli freschi già sgranati ed il prosciutto crudo tagliato a pezzettini, a calore moderato per 2-3 minuti.

Step 2

Aggiungete i funghi secchi, precedentemente fatti rinvenire in acqua tiepida, strizzati e tritati, sale e pepe e lasciate cuocere per circa 20 minuti, o fino a quando i piselli saranno morbidi.

Step 3

Al termine, incorporate al sughetto un cucchiaino di pasta di tartufo, quindi togliete il tegame dal fuoco e tenetelo in caldo.

Step 4

Portate a ebollizione una pentola piena d'acqua salata, tuffatevi le penne e fatele lessare al dente, dopodiche' scolatele e ponetele nel tegame con il sugo al tartufo.

Step 5

Mettete il recipiente sul fuoco per qualche minuto, mescolando con un cucchiaio di legno per amalgamare bene, infine aggiungete un bicchiere di panna, rimestate ancora e cospargete con due cucchiai di parmigiano grattugiato.

Step 6

A questo punto, suddividete le penne in quattro piatti fondi individuali, cospargete ogni porzione con il resto del formaggio grattugiato, suddiviso equamente, distribuite qualche fettina sottilissima di tartufo e servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno