Tartufo bianco al caffè

Il tartufo bianco al caffè si prepara amalgamando la panna con il caffè e poi unendo la cioccolata fondente per realizzare con il composto delle palline che verranno ricoperte con la cioccolata bianca e spolverate di cacao amaro. Ecco i passaggi per il tartufo bianco al caffè.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
30 minuti + 1 ora di raffreddamento + 15 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 300 g Cioccolato fondente
  • 250 ml Panna
  • 40 ml Caffè espresso
  • PER LA COPERTURA
  • 250 g Cioccolato bianco
  • q.b. Cacao in polvere amaro

Preparazione

Step 1

Scaldare la panna ed il caffè espresso in una padella senza far bollire il composto.

Step 2

Togliere la padella dal fuoco e aggiungere il cioccolato tritato mescolando per farlo sciogliere ed amalgamare.

Step 3

Attendere che il composto solidifichi parzialmente poi versarlo in una tasca da pasticciere e sistemare un foglio di carta forno su una teglia.

Step 4

Distribuire il composto realizzando tanti mucchietti.

Step 5

Attendere qualche minuto che il composto solidifichi ulteriormente poi far rotolare ogni mucchietto tra le mani finchè sarà una pallina.

Step 6

Sciogliere il cioccolato bianco senza farlo bollire.

Step 7

In una mano versare un cucchiaino di cioccolato bianco poi farci rotolare la pallina di cioccolato fondente fino a ricoprirla uniformemente.

Step 8

Lasciar solidificare completamente la cioccolata, anche in frigo, poi disporre i tartufi in una guantiera e cospargerli con il cacao.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!