Torta di fichi e noci

La torta di fichi e noci si prepara mescolando gli ingredienti asciutti e quelli umidi separatamente, poi unendoli e cuocendo il composto in forno in uno stampo prima di bagnarlo con la glassa di miele e limone. Ecco i passaggi per la torta di fichi e noci.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
8

Tempo Tempo:
10 minuti + 1 ora di raffreddamento + 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 200 g Farro perlato
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere
  • 1 cucchiaino Bicarbonato di sodio
  • 1 pizzico Sale
  • 50 ml Olio extravergine d’oliva
  • 80 ml Miele
  • 3 cucchiaini Limone, scorza grattugiata
  • 2 cucchiaini Vaniglia in polvere
  • 1 cucchiaio Limone, succo
  • 100 ml Latticello
  • 200 g tritati Fichi secchi
  • 50 g tritato Zenzero candito
  • 150 g Quinoa lessata
  • PER LA GLASSA
  • 80 ml Miele fluido
  • 1 cucchiaio di succo Limone

Preparazione

Step 1

Preriscaldare il forno a 170 °C ed ungere una teglia quadrata da 25x25 cm. Lessare la quinoa secondo le istruzioni sulla confezione se non è reperibile quella già lessata.

Step 2

Unire la farina, il lievito, il bicarbonato e il sale in una piccola ciotola e mettere da parte.

Step 3

In una grande ciotola, sbattere le uova, l'olio d'oliva ed il miele quindi aggiungere la scorza di limone, la vaniglia ed il succo di limone. Poi unire anche la frutta tritata.

Step 4

Mescolare gli ingredienti asciutti con quelli umidi amalgamando bene ed evitando la formazione di grumi.

Step 5

Versare il composto nella tortiera e livellarlo.

Step 6

Cuocere in forno per 30 minuti e fare la prova stuzzicadenti prima di estrarre la torta dal forno.

Step 7

Versare il miele ed il succo di limone in un pentolino e riscaldare per 30 secondi mescolando.

Step 8

Estrarre la torta dal forno, punzecchiarla con i rebbi della forchetta prima di versare la glassa.

Step 9

Versare la glassa distribuendola uniformemente, poi lasciar raffreddare la torta prima di servirla a quadretti in tavola.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno