Scorze d'arancia candite

Le scorze d'arancia candite si preparano tagliando a spicchi le scorze d'arancia e lessandole in acqua bollente prima di unirle allo zucchero per completare la preparazione. Ecco i passaggi per la ricetta delle scorze d'arancia candite.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
8

Tempo Tempo:
30 minuti + 2 giorni di ammollo + 3 ore di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • q.b.Scorze d'arancia
  • q,b.Zucchero

Preparazione

Step 1

Tagliate a spicchi le scorze d'arancia e mettetele in una capiente ciotola coperte d'acqua per circa 2 giorni cambiando l'acqua spesso.

Step 2

Trascorso questo tempo cuocete le scorze in acqua bollente, lessandole finchè risulteranno morbide, al termine scolatele e pesatele.

Step 3

Calcolate un peso identico di zucchero e fatelo sciogliere in acqua bollente senza girare troppo per evitare la formazione di cristalli di zucchero, poi unite le scorze d'arancia facendole cuocere a fiamma bassa per 60/90 minuti.

Step 4

Al termine scolate le scorze e senza scottarvi disponetele separate su un vassoio ricoperto da carta forno sul quale avrete distribuito uno strato di zucchero.

Step 5

Lasciate raffreddare ed asciugare le scorze d'arancia, poi alzate la carta forno alle estremità ed agitatela in maniera che lo zucchero ricopra uniformemente la superficie delle scorze.

Step 6

Conservate le scorze in un barattolo con chiusura ermetica fino al momento dell'utilizzo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno