Questo sito contribuisce alla audience di

Croccante alle mele

La ricetta del croccante alle mele, un dolce dal sapore unico preparato in pochi minuti. Ecco come prepararlo senza difficoltà seguendo i nostri passaggi.
 

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Molise (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
50 m

Vino Vino:
Albana di Romagna Passito

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1,5 kgMele Granny Smith
  • 2 cucchiaiAcqua
  • 25 gBurro
  • 150 gZucchero greggio
  • 1 pizzicoCannella
  • 130 gFarina
  • 70 gBurro ammorbidito
  • 35 gZucchero

Preparazione

Step 1

Pelate e sminuzzate le mele. Ponete in una pentola antiaderente con l'acqua, lo zucchero e 25 grammi di burro. Coprite la pentola e cuocete a fuoco lento per ammorbidirle.

Step 2

Togliete la pentola dal fuoco e schiacciate le mele con una forchetta. Aggiungete lo zucchero greggio (la metà) e la cannella e mescolate per bene.

Step 3

Per l'impasto: setacciate bene la farina in una grande scodella, aggiungete i 70 grammi di burro ed impastate leggermente.

Step 4

Aggiungete il resto dello zucchero greggio e continuate ad impastare. 

Step 5

Spalmate di burro un piatto di 20 cm di diametro, mettete le mele nel piatto e copritele con l'impasto. ​Fate cuocere il piatto al forno per 15 minuti a 200°, poi per 15 minuti a 175°. Servite tiepido.

Consigli

A cura di G. Arcaini
Ricordo in uno dei miei numerosi viaggi a Londra. negli inverni di qualche anno fà, riaffiorare il ricordo di questo straordinario dolce, che scaldava il cuore.
In un pomeriggio libero scoprii una chiesa, molto famosa per il suo favoloso organo, poco distante da Trafalgar.
Nel cortile esterno si affacciava una porticina che dava accesso ai meandri del sottosuolo.
Convinta nel trovare una cripta scesci incuriosita, dove trovai effettivamente una cripta , un piccolo museo, una biblioteca e... un piccolo ristoro di cucina tradizionale, dove venivano serviti pasti caldi accompagnati da fumanti tè e dolci paradisiaci.
Provate a chiudere gli occhi per il primo morso a questo dolce inedito: vi ritroverete nel Medioevo con re, regine e cavalieri...

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno