Questo sito contribuisce alla audience di

Ricciarelli di Siena

I Ricciarelli di Siena sono dei biscotti natalizi a base di mandorle tritate e impastate con zucchero, uova e cannella cotti nel forno; una ricetta che nel tempo è diventata di uso comune in ogni momento dell'anno. Ecco i passaggi per i Ricciarelli di Siena.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Toscana (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
30 minuti + 12 ore di riposo + 40 minuti di cottura

Vino Vino:
Vin Santo Pomino bianco

Ingredienti

  • 1 kgMandorle dolci
  • 400 gZucchero
  • 1 bustinaVaniglia in polvere
  • 1 pizzicoCannella
  • 2Uova
  • q.b.Ostie

Preparazione

Step 1

Scottate le mandorle in acqua bollente, poi pelatele, fatele tostare nel forno tiepido e pestatele finemente in un mortaio con 60 g di zucchero semolato.

Step 2

Trasferite il composto in una terrina, unitevi il resto dello zucchero semolato, un pizzico di vaniglia in polvere e uno di cannella e mescolate bene il tutto.

Step 3

Lavorate brevemente gli albumi e incorporateli poco alla volta al composto di mandorle. Versate l'impasto a cucchiaiate su un piano cosparso con zucchero a velo e modellate i mucchietti dando loro la forma di un rombo lungo 10 cm e largo 5.

Step 4

Allineate le ostie sulla piastra del forno e appoggiate su ognuna un biscotto. Lasciate riposare i ricciarelli per 12 ore, poi fateli asciugare nel forno a 50 °C per 20 minuti.

Step 5

Trascorso questo tempo sfornate i dolcetti, lasciateli raffreddare, infine cospargeteli con zucchero a velo. Incartate i biscotti che non consumate subito e conservateli, non oltre due mesi, in scatole di latta.

Consigli

Disponete i ricciarelli in un bel contenitore, chiudetelo con un fiocco e regalateli alla vostra mamma.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno