Café de Paris

Il cafè de Paris è un celebre e buonissimo burro preparato per la prima volta a Ginevra e ideale per essere abbinato a carni rosse alla brace. Scopriamo la ricetta del burro cafè de Paris.


 

Portata Portata:
Altro (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Francia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti + 1 ora di riposo + di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 50 g Burro ammorbidito
  • 1 cucchiaio Senape aromatica
  • 3 Filetti di acciuga
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 rametto Rosmarino fresco
  • 1 cucchiaio Prezzemolo tritato fine
  • 1 pizzico Pepe
  • qualche goccia Succo di Limone
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

Step 1

Lavorare il burro con la senape, pestare in un mortaio l’aglio privato dell’anima, il prezzemolo, il rosmarino tritato, i filetti d’acciuga, il pepe e il sale.

Step 2

Dopo avere ricavato una specie di pesto, aggiungerlo al burro con la senape, mettere le gocce del succo di limone e amalgamare bene per ottenere una crema omogenea.

Step 3

Mettere una decina di minuti in frigo a rapprendersi, togliere dal frigo e disporla su uno strato di pellicola, formando un cilindro. Tenere il burro nel frigo fino alla consumazione.

Consigli

Il 'cafè de Paris' è un buonissimo burro creato, a dispetto del nome, a Ginevra negli anni '40. Ideale su carni rosse, volatili ed in generale su tutto cià che viene preparato alla brace.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno