Questo sito contribuisce alla audience di

Ciciones

I ciciones si realizzano impastando la farina con lo zafferano per ricavarne al termine dei pezzettini che verranno lessati e conditi con il ragù di carne e cipolla preparato a parte. Scopri i passaggi dei ciciones.

Portata Portata:
Pasta con carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Sardegna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti + 30 minuti di riposo + 1 ora di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 500 gFarina di semola
  • 1Zafferano, bustina
  • 100 gPecorino sardo grattugiato
  • 50 gLardo
  • 150 gPolpa di manzo
  • 150 gPolpa di maiale
  • q.b.Sale
  • q.b.Crema di peperoni
  • 1Cipolla
  • 500 gPolpa di pomodoro
  • 2 dlAcqua

Preparazione

Step 1

Versate la bustina di zafferano nell'acqua tiepida, poi impastatela con la farina di semola proseguendo l'impasto per almeno 10 o 15 minuti.

Step 2

Al termine formate una palla, avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare per almeno 30 minuti.

Step 3

Unite la cipolla tritata con il lardo in una padella e lasciatela rosolare prima di aggiungere i due tipi di carne tritata.

Step 4

Dopo 10 minuti aggiungete i pomodori, regolate di sale e pepe e cuocete per un'ora a fiamma bassa con il coperchio, mescolando di tanto in tanto.

Step 5

Suddividete la pasta in bastoncini che taglierete a pezzetti di circa mezzo centimetro e lessateli in abbondante acqua salata.

Step 6

Scolate i ciciones e conditeli con il ragù preparato, servendoli subito in tavola.

Commenti