Taròz

Il taroz è un piatto unico lombardo che viene realizzato lessando le patate ed i fagiolini che verranno sistemati in un tegame con formaggio, burro e noce moscata, quindi sminuzzando il tutto e servendo con la cipolla rosolata. Ecco tutti i passaggi per la ricetta taròz.

Portata Portata:
Piatti unici (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Lombardia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
5 minuti 45 minuti di cottura

Vino Vino:
Grumello-Valtellina Superiore D.O.C.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 400 gPatate
  • 200 gFagiolini
  • 200 gFormaggio Casera
  • 100 gBurro
  • 50 gCipolla
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pelate le patate e bollitele con i fagiolioni in acqua salata. Al termine della cottura scolate le verdure, ponetele in un tegame ed aggiungete il formaggio tagliato a cubetti, metà del burro, il sale, il pepe e la noce moscata.

Step 2

Servendovi di un cucchiaio di legno riducete il tutto a pezzetti; rosolate la cipolla tagliata a fettine nel rimanente burro e versate il condimento sopra i taròz. Serviteli caldi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!