Croissant vegano

La ricetta del croissant vegano è una preparazione davvero semplice con utilizzo di una miscela di farina e di olio di cocco non raffinato invece del burro o della margarina. Ecco i passaggi per la preparazione del cornetto vegano.



 

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
6 cornetti

Tempo Tempo:
50 minuti + 12 ore di riposo + 45 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 300 gFarina 00
  • 2 cucchiaiZucchero
  • 1 cucchiainoSale
  • 1,5 cucchiainiLievito naturale in polvere
  • 170 gMargarina vegana
  • 50 mlLatte di soia
  • Acqua fredda

Preparazione

Step 1

Unite alla farina lo zucchero, lievito e sale dentro una ciotola in cui poi verserete anche la margarina fredda a pezzi.

Step 2

Aggiungete quindi anche il latte di soia e l'acqua in modo da ottenere un impasto sodo che lascerete riposare per almeno 12 ore.

Step 3

Trascorso questo tempo rimuovete l'impasto e stendetelo sul piano di lavoro che avrete infarinato e trasformatelo in un rettangolo di dimensioni generose.

Step 4

Procedete quindi a piegare le estremità inferiori e superiori del rettangolo verso il centro e sovrapponeteli in modo che il risultato finale sia simile ad una busta.

Step 5

Procedete nuovamente a stendere l'impasto e a ripiegarlo per una seconda volta, quindi coprite l'impasto e lasciatelo a riposo per circa 30 minuti a temperatura ambiente.

Step 6

Stendetelo nuovamente e create diversi triangoli che arrotolerete fino alla punta, quindi i cornetti ottenuti verranno posti su una teglia rivestita da carta da forno e chiusi con la pellicola.

Step 7

La lievitazione dovrà durare circa un paio di ore e a quel punto, una volta che il gonfiore sarà evidente, preriscaldate il forno a 180°

Step 8

Lasciateli cuocere per un quarto d'ora circa e al termine prima di servirli fateli riposare per circa 45/60 minuti.

Consigli

Se volete potete miscelare la farina 00 con la farina 0 per ottenere un impasto differente o sostituirla interamente.
La margarina (priva di grassi idrogenati e di olio di palma) può essere sostituita con l'olio di cocco non raffinato.
 

  •  

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno