Questo sito contribuisce alla audience di

Bocconcini di ricotta

I bocconcini di ricotta vanno serviti tiepidi oppure freddi tagliati a cubetti, in maniera che la ricotta abbia il tempo di rassodarsi. Si preparano lavorando la ricotta con le uova e poi aggiungendo lo zafferano e le erbe aromatiche. Una rapida cottura in forno renderà pronta per la tavola questa bontà.

Portata Portata:
Altro (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 m

Vino Vino:
Colli Euganei.

Ingredienti

  • 500 gRicotta
  • 2Uova
  • 2 bustineZafferano
  • q.b.Burro
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

In una terrina lavorate la ricotta con le uova aiutandovi con un cucchiaio di legno o anche una frusta in modo da ottenere un composto omogeneo.

Step 2

Aggiungete lo zafferano precedentemente stemperato in pochissima acqua calda.

Step 3

Amalgamate bene il composto fino a che diventi una crema abbastanza solida ma setosa ed aggiustate di sale dando le ultime mescolate.

Step 4

Distribuite il composto così ottenuto in modo uniforme in una teglia precedentemente imburrata e livellando, se necessario, con un grande coltello.

Step 5

Riscaldate il forno a 180 °C e fate cuocere il tutto per circa 15 minuti. Una volta raffreddato, tagliate il composto a dadini e servitelo in un apposito piatto da portata.

Consigli

Una variante di questa ricetta prevede l'utilizzo di una sfoglia di pasta frolla che farà da "contenitore" dell'impasto di ricotta, come nella foto finale. Una serie di proposte alternative da creare con lo zafferano. Dall'antipasto al dolce una serie di ricette idoneee a modificare le proprie abitudini gastronomiche.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno