Questo sito contribuisce alla audience di

Noodles con piselli e carote

I noodles con piselli e carote si cucinano iniziando a tritare i piselli per proseguire tagliando le carote in lunghe strisce sottili e lavorando la salsa frullando gli ingredienti emulsionando con cura. Ecco i passaggi per la ricetta dei noodles con piselli e carote.
 

Portata Portata:
Pasta integrale (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 minuti 5 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 350 gSpaghetti integrali
  • 300 g surgelatiEdamame (V. note)
  • 250 gPiselli dolci o taccole
  • 6 medieCarote
  • 2 cucchiaiCoriandolo fresco tritato
  • 1 cucchiaioSemi di sesamo
  • PER LA SALSA
  • 80 mlSalsa di soia
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaioOlio di sesamo tostato
  • 1 cucchiaioMiele
  • 1 cucchiaioMiso
  • 2 cucchiainiZenzero fresco grattugiato
  • 1 cucchiainoSalsa di peperoncino piccante
  • 1Lime, succo

Preparazione

Step 1

Per preparare le verdure: tagliare i piselli a metà longitudinalmente o tritarli. Tagliare le carote in lunghe strisce sottili

Step 2

Per la salsa: frullare insieme gli ingredienti in una piccola ciotola emulsionando bene, poi mettere da parte.

Step 3

Mettere due pentole d'acqua sul fuoco. Nel frattempo tostare i semi di sesamo in un pentolino per circa 4 o 5 minuti a fuoco medio-basso, scuotendo la padella frequentemente per evitare che brucino.

Step 4

 Una volta che l'acqua bolle in una pentola cuocere la pasta integrale al dente e l'edaname nella seconda per circa 5 minuti, aggiungendo poi i piselli e proseguendo la cottura per per altri 20 secondi, poi scolare.

Step 5

Unire la pasta integrale, l'edamame, i piselli e le carote in una ciotola di grandi dimensioni, poi versare il condimento e mescolare unendo il coriandolo tritato ed il sesamo tostato. Servire.

Consigli

La ricetta originale prevede i noodles di soba, un sottile tipo di pasta di grano saraceno avente forma simile ai tagliolini o agli spaghetti, tipico della cucina giapponese. Viene mangiata sia fredda che calda ed è solitamente servita con varie guarnizioni e condimenti.
L'edamame è una preparazione a base di fagioli di soia acerbi diffusa in Cina e Giappone.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno