Salsa enchilada

La salsa enchilada viene realizzata passando nel mixer gli ingredienti e cuocendoli con il trito di cipolla e aglio. Scopri come realizzarla passo passo.

Portata Portata:
Salse e sughi (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Messico (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 50 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 mlBrodo di pollo
  • 1Aglio, spicchio
  • 20 gFarina
  • 1 cucchiainoCumino
  • 1 cucchiainoPaprica dolce
  • 1Cipolla media
  • 125 gPomodori medi
  • 1 pizzicoPepe in polvere
  • 40 mlOlio di olive
  • q.b.Sale fino

Preparazione

Step 1

​Pulite e tritate finemente la cipolla e l’aglio.

Step 2

Mettete nel mixer la polpa di pomodoro, la farina, la paprica, il cumino, il pepe e frullate fino ad ottenere una salsa omogenea. 

Step 3

In una casseruola, scaldate qualche cucchiaio d’olio d’oliva, unite il trito di cipolla e aglio e fate rosolare. 

Step 4

Unite il composto frullato e il brodo di pollo. Cuocete la salsa enchilada a fuoco lento per circa 50 minuti.

Consigli

La salsa enchilada può essere conservata in frigo per qualche giorno.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno