Waterzooi

Il waterzooi è uno stufato di pesce, una zuppa tradizionale della gastronomia fiamminga. In passato veniva preparata solo con pesce d'acqua dolce, mentre oggi si utilizza anche il pesce di mare.

Portata Portata:
Minestre di pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina internazionale Cucina internazionale:
Belgio (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 m

Vino Vino:
Vin Brusco.

Ingredienti

  • 300 gNasello
  • 500 gCozze
  • 2Cipolle
  • 3Porri
  • 1Sedano
  • 80 gBurro
  • 2 cucchiaiFarina
  • 1/2 Limone
  • 2 cucchiaiFarina
  • q.b.Prezzemolo tritato

Preparazione

Step 1

Tagliare il pesce a pezzi, mettendo da parte teste e lische in una pentola; queste, ricoperte d'acqua, con i gambi del prezzemolo e del pepe, serviranno a preparare un fumetto. La cottura deve avvenire a bollore appena accennato, schiumando eventualmente la superficie, per trenta minuti. Passare, filtrare e mettere da parte.

Step 2

Lavare accuratamente le cozze e disporle in una casseruola, a fiamma vivace. Quando sono aperte, toglierle dal guscio e riservare meta del sugo per il fumetto. In una cocotte far fondere il burro e aggiungere cipolla, porri, sedano e carote finemente tagliati. Deporre i pezzi di pesce e bagnare con il fumetto.

Step 3

Lasciar cuocere a fuoco basso, con un coperchio per un'ora. Diluire, nel brodo di cottura, la panna, il mezzo limone e una noce di burro. Per ottenere la giusta densità, stemperare la cucchiaiata di farina nel vino bianco (o nel fumetto). Questa salsa deve essere incorporata, nella cocotte, ai tronchi di pesce e alle verdure. Per ultime, le cozze cotte e sgusciate, vengono unite al la zuppa. Il Waterzooi si serve in tavola caldo nella sua pentola e si gusta da fette di pane abbrustolito e imburrato.

Consigli

Esistono di questa ricetta innumerevoli varianti, che possono essere utilizzate, a seconda dei casi, come zuppa o come ragù, In particolare il termine 'waterzooi' è di origini olandesi e significa letteralmente 'acqua che bolle'. Tutte le versioni hanno in comune il tipo di preparazione, con le verdure rosolate nel burro e l'aggiunta di un miscuglio di panna e tuorli per legare il fondo di cottura. Inoltre, un requisito essenziale per la buona riuscita di questo piatto, indipendentemente dalla versione prescelta, è l'uso di pesce freschissimo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno