Questo sito contribuisce alla audience di

Coniglio in agrodolce

La ricetta del coniglio in agrodolce prevede che la carne venga rosolata in padella con la cipolla, solo questo passaggio conferisce un sapore e un aroma decisamente invitanti alla preparazione, poi c'è tutto il resto ...

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Sicilia (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h

Vino Vino:
Conero Rosso Giovane.

Ingredienti

  • 1Coniglio
  • 300 gSedano a pezzetti
  • 100 gOlive verdi denocciolate
  • 20 gCapperi
  • 1 piccolaCipolla
  • 1 ciuffoPrezzemolo tritato
  • 2 cucchiaiAceto
  • 2 cucchiaiZucchero
  • q.b.Olio extravergine
  • q.b.Farina
  • 2 cucchiaiConcentrato di pomodoro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Lavate il coniglio, asciugatelo bene e tagliatelo a pezzi. Pulite e tritate la cipolla. Lavate il sedano a tagliatelo a pezzetti. Lavate e sciacquate i capperi.

Step 2

Prendete un tegame e aggiungetevi mezzo bicchiere di olio. Poi fatevi rosolare la cipolla tritata. Infarinate bene i pezzi di coniglio e metteteli nel tegame.

Step 3

Quando la carne sarà rosolata per bene, unite un bicchiere di aceto, un cucchiaio di zucchero, sale e pepe. Lasciate cuocere a fuoco lento per qualche minuto.

Step 4

Diluite in poca acqua tiepida un cucchiaio di concentrato di pomodoro e aggiungetelo nel tegame. Unite il sedano a pezzetti, le olive snocciolate, i capperi e proseguite la cottura per circa 20 minuti.

Step 5

Servite il coniglio ben caldo eventualmente accompagnato da patate e carote lessate e decorando con un rametto di rosmarino.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno