Spaghetti con vongole e pomodori

Gli spaghetti con vongole e pomodori si cucinano spurgando le vongole in acqua fredda che verseremo poi in padella con olio e aglio lasciandole aprire a fiamma forte. Ecco i passaggi per la ricetta degli spaghetti con vongole e pomodori.
 

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 400 gSpaghetti
  • 1 kgVongole veraci
  • 10/15Pomodorini ciliegini
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • 150 mlVIno bianco
  • 1Aglio, spicchi
  • 1/2 cucchiainoFiocchi di peperoncino
  • 1 cucchiainoPrezzemolo fresco tritato
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Spurgate le vongole in acqua fredda salata, poi versatele in una padella con 1 cucchiaio di olio e l'aglio e lasciatele aprire a fiamma forte.

Step 2

Sgusciate le vongole, eliminando quelle rimaste chiuse e lasciandone solo alcune con il guscio per decorazione, filtrate il liquido di cottura.

Step 3

Versate nella padella l'olio rimasto e cuocete per una decina di minuti i pomodorini tagliati a metà, poi unite le vongole, il liquido filtrato, il peperoncino ed il vino, lasciandolo sfumare e aggiustando di sale e pepe.

Step 4

Lessate gli spaghetti al dente, poi versateli nella padella con il sugo, unite il prezzemolo e saltateli a fiamma forte per un paio di minuti prima di servirli in tavola. 

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno