Questo sito contribuisce alla audience di

Piccole quiche al tartufo

Le piccole quiche al tartufo si realizzano tagliando a fiammifero il tartufo e la pancetta a metà, faremo saltare la pancetta in padella e poi realizzeremo dei dischi con la pasta sovrapponendo la pancetta ed il tartufo. Ecco i passaggi per le piccole quiche al tartufo.

Portata Portata:
Antipasti (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Valle d'Aosta (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
3

Tempo Tempo:
25 minuti 15 minuti di cottura

Vino Vino:
Langhe Chardonnay.

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 250 gPasta sfoglia
  • 1 tuorloUovo
  • 1 dlPanna liquida
  • 50 gPancetta tesa
  • 1Tartufo nero
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Mondate il tartufo e tagliatelo a fiammifero, ricavandone anche delle fettine. 

Step 2

Rosolate la pancetta un minuto per lato in una padella antiaderente senza aggiunta di grassi.

Step 3

Ungete gli stampi individuali e disponetevi la sfoglia stesa a coprire anche i bordi.

Step 4

Sbattete il tuorlo con la panna, unitevi il tartufo tagliato a fiammifero e salate leggermente. Disponete sul fondo dei tortini la pancetta e versatevi il composto, completando con le fettine di tartufo.

Step 5

Infornate le preparazioni a 180 °C e fate cuocere per 15 minuti o sino a quando la pasta sarà ben cotta; fate riposare le quiche per 5 minuti e servitele calde.

Consigli

Per variare potete far stufare qualche porro, mescolarlo al tuorlo e ad alcuni cucchiai di panna; farcite con il composto le quiche e procedete come da ricetta. La quiche può anche essere unica, di dimensioni maggiori

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno