Questo sito contribuisce alla audience di

Olive farcite in pastella

Le olive farcite in pastella si preparano privando le olive del nocciolo e farcendole con una mandorla o con un pezzetto d'acciuga prima di passarle nella pastella per la frittura finale. Ecco i passaggi per le olive farcite in pastella.

Portata Portata:
Antipasti di Verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
35 minuti 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Verdicchio dei Castelli di Jesi

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 250 gOlive verdi e nere
  • 30 gMandorle sgusciate
  • 4 filettiAcciuga sott'olio
  • q.b.Olio per friggere
  • 100 gFarina bianca
  • 1 dlLatte
  • 1Uovo
  • 1 cucchiaioOlio di oliva extravergine
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Preparate la pastella setacciando la farina e mettendovi al centro un pizzico di sale, il tuorlo, l'olio di oliva ed il sale. 

Step 2

Mescolate con una frusta iniziando dal centro ed incorporandovi, poco alla volta, il latte e la farina. Fate riposare la pastella per un'ora almeno.

Step 3

Nel frattempo lavate le olive, asciugatele con carta assorbente e denocciolatele. Fate scottare le mandorle in un tegame con acqua in ebollizione, scolatele, pelatele ed asciugatele.

Step 4

Scolate le acciughe dall'olio e tagliatele a pezzetti. Riempite una parte di olive con una mandorla e le altre con pezzetti di acciuga.

Step 5

Al momento di utilizzare la pastella incorporatevi delicatamente l'albume montato a neve ben soda. Immergete le olive, poche alla volta, nella pastella e mescolatele per avvolgerle in maniera uniforme.

Step 6

Fate friggere le olive in abbondante olio caldo, ma non bollente, finchè saranno leggermente dorate. Scolatele su un foglio di carta assorbente e servitele ben calde.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno